Curriculum vitae di Luigi Garlaschelli

Luigi Garlaschelli è nato a Pavia  ed è un chimico; è stato ricercatore presso il Dipartimento di chimica organica dell’Università di Pavia, ccupandosi di ricerca e didattica.
Prima  che all’Università, ha lavorato presso il Politecnico di Milano, negli Stati Uniti e  per la Società Montedison.
E’ autore di diverse decine di lavori scientifici e brevetti. 

Dal 2001 al 2004 è stato  professore a contratto per l’insegnamento di Chimica Organica per  il corso di laurea in Biotecnologie presso l’Università Vita-Salute San Raffaele di Milano.

Dal 2007 al 2015 è stato professore aggregato o a contratto presso l'Università di Pavia.

------------------

A fianco delle sue occupazioni ufficiali, si interessa da diversi anni di, anomalie, pseudoscienze e fenomeni paranormali e misteriosi. E' socio dal 1991 del C.I.C.A.P. (Comitato Italiano per il Controllo delle Affermazioni sul Paranormale), nel quale riveste l'incarico di responsabile delle sperimentazioni.   

Il C.I.C.A.P. è un comitato scientifico senza fini di lucro, di cui fanno parte personalità famose della scienza e della cultura (Piero Angela, Silvio Garattini, Tullio Regge, Roberto Vacca ecc.)

Sui risultati di alcune indagini ha pubblicato articoli su riviste nazionali e internazionali dedicate alle pseudoscienze, alla parapsicologia e al paranormale.

E' stato (nel 1999-2000) correlatore di tesi di psicologia sperimentale presso il Dipartimento di Psicologia generale dell'Università di Padova: una sull'illusione percettiva delle "Salite stregate" e una sulle esperienze di premorte;  nel 2005-2006 di una tesi Erasmus sui metodi dei "Pietrificatori di cadaveri". 

E’ stato nel 2001 coordinatore di un programma di indagini e analisi scientifiche dedicate alla figura di San Galgano e alla sua “Spada nella roccia” del XII secolo.  Questa iniziativa ha avuto il patrocinio di vari comuni della provincia di Siena, della Regione Toscana, della Sovrintendenza Archeologica toscana, e del Ministero dei Beni culturali.
Ha partecipato a indagini scientifiche su reliquie di San Guglielmo di Malavalle.

 

Persegue anche un'attiva opera di divulgazione scientifica. E' comparso numerose volte alla televisioni italiane e straniere (BBC, National Geographic, etc.), e tiene spesso conferenze su questi argomenti, anche nelle scuole e presso Università.
Collabora alla rivista del Comitato, Query, alla rivista Magia e ha pubblicato articoli riguardanti il paranormale anche su quotidiani e altre riviste (Sapere, Liberal , Micromega, ecc.).
Ha tenuto per diversi anni una rubrica  (Chimica e... misteri) sulla rivista della Società Chimica Italiana, La Chimica e l'Industria.

Nel dicembre 2009  è stato  nominato Fellow del C.S.I. (Center for Skeptical Inquiry)
 


Tra i suoi libri:

Processo alla Sindone (1998);

I Segreti dei fachiri (1999);

Investigatori dell'occulto (2001);

Rabdomanzia (2005);

In cerca di Miracoli (2009);

Indagatori del mistero (2009); Lourdes - i dossier sconosciuti (2011); 

Trattato di Magia Chimica (2016);

Vampiri - I primi documenti (2017);

Scienziati Pazzi (2017)

 

____________________________________________________________________________________

 



luigi.garlaschelli@gmail.com

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now